GIANNI FERRARI GTS 211

NESSUN’ALTRA FRONTALE È COSÌ POTENTE E COMPATTA!

La potenza dell’idraulica è il cuore pulsante del GTS:

»   Trasmissione idrostatica a 2 o 4 ruote motrici, fluida ed efficace

»   Presa di forza idraulica per la massima versatilità e semplicità d’uso

»   Sterzo leggero e preciso con idroguida

»   Sollevatore idraulico anteriore a 2 punti comodo e robusto

»   Svuotamento idraulico del cesto, anche in altezza

  • Descrizione

Descrizione prodotto

Azione frontale

Tutte le attrezzature e gli apparati di taglio sono situati di fronte alla motrice: in questo modo l’operatore ha la massima visibilità ed un controllo perfetto del lavoro. Il piatto frontale taglia l’erba prima che la macchina la calpesti per un’ottima qualità di taglio. Inoltre il piatto frontale consente il taglio anche sotto i cespugli e facilita le operazioni di rifinitura attorno ad alberi, aiuole e muretti.

Taglio con raccolta

Le lame contro-rotanti sono dotate di un palettamento che imprime una forte spinta aerodinamica e convogliano direttamente l’erba all’interno del cesto. L’ampio canale di carico, grazie alla sua particolare conformazione, imprime un’ulteriore accelerazione all’erba. Il sistema di raccolta diretta dell’erba evita l’intasamento anche in condizioni gravose di erba alta ed umida.

Cesto di raccolta

Il capiente cesto di raccolta da 300 litri è realizzato in robusto materiale antiurto ed è dotato di deflettori d’aria che garantiscono un riempimento maggiore e che indirizzano la polvere verso la parte posteriore permettendo di operare in condizioni favorevoli.
Lo svuotamento del cesto avviene per mezzo di martinetti idraulici, senza alcuno sforzo dell’operatore. Sono disponibili due versioni:
• lo scarico ad 80 cm da terra che permette di svuotare più cesti sullo stesso mucchio diminuendo così lo spazio per lo scarico, oppure per svuotare l’erba direttamente all’interno di un piccolo carrello da giardino;
• l’elevatore per lo svuotamento a 175 cm di altezza per scaricare l’erba direttamente sul cassone di un furgone o di un rimorchio.

Posto guida

Il posto di guida del GTS è stato progettato per offrire la massima ergonomia e comfort d’utilizzo. Il sedile con schienale alto ed avvolgente è regolabile in profondità e molleggiato per operare a lungo senza affaticarsi. Il volante è ergonomico con impugnatura morbida e pomello. Tutti i comandi sono semplici ed intuitivi con leve ergonomiche ed impugnatura sagomata.

Versatilità

La disposizione frontale delle attrezzature, oltre ai benefici di comfort ed operatività, permette un’elevata versatilità. La gamma di attrezzi sviluppata appositamente per il GTS offre il notevole vantaggio di poter espandere le possibilità di impiego della macchina in modo graduale ed utilizzare il GTS durante tutto l’arco dell’anno. La sostituzione delle attrezzature è molto semplice perché non servono utensili e richiede solo pochi secondi grazie agli innesti idraulici ed agli agganci rapidi del sollevatore idraulico.

Dimensioni ed ingombri

L’esclusiva combinazione del piatto frontale con la raccolta diretta consente di mantenere gli ingombri estremamente ridotti a vantaggio della manovrabilità. Il GTS offre l’ideale combinazione tra versatilità e produttività: la giusta larghezza delle attrezzature frontali permette il passaggio attraverso spazi ristretti senza pregiudicare la produttività oraria. È possibile scegliere tra due piatti rasaerba con raccolta: la versione da 96 cm per passare agilmente attraverso i cancelli pedonali ed in spazi angusti e la versione da 112 cm per una maggiore produttività. Il sollevatore anteriore idraulico a due punti permette di sollevare agilmente tutte le attrezzature e superare senza difficoltà cordoli ed ostacoli.

Trasmissione

La trasmissione idrostatica è disponibile nelle versioni a 2 o 4 ruote motrici. Nei modelli 4WD la trasmissione è gestita automaticamente dal dispositivo brevettato HTC™ (Hydrostatic Traction Control) che garantisce numerosi vantaggi, tra cui:
• impedire alle ruote sterzanti di danneggiare il manto erboso eliminando gli slittamenti provocati dall’effetto del trascinamento in sterzata;
• garantire la trazione costante sulle 4 ruote a beneficio della sicurezza dell’operatore.
Il ripartitore di pressione servocomandato a disinserimento automatico suddivide la coppia su entrambe le ruote, ad ottenere l’effetto di un bloccaggio differenziale.

Motori

Il GTS monta motori professionali benzina e diesel. I motori benzina bicilindrici sono dotati di filtro aria con doppio elemento filtrante e di sistema di lubrificazione forzata con filtro olio. Queste dotazioni aumentano la protezione e la durata del motore. Per la massime prestazioni è disponibile un poderoso motore diesel 3 cilindri da 22 CV, raffreddato a liquido. Il radiatore sovradimensionato con aletta anti-intasamento è in posizione rialzata e rimane pulito più a lungo anche in condizioni gravose. Il sistema filtrante con pre-filtro a ciclone autopulente salvaguarda il motore e ne allunga la vita.

Ridotta manutenzione

Il carico diretto dell’erba rappresenta un notevole vantaggio in termini di semplicità della macchina e quindi meno organi soggetti ad usura e sostituzione.
La PTO idraulica, in luogo di quella meccanica, elimina la manutenzione ordinaria tipica delle trasmissioni meccaniche (tensionamento delle cinghie, l’ingrassaggio dell’albero cardanico, dei tenditori e dei cuscinetti ecc.) Gli innesti rapidi della presa di forza sono del tipo a faccia piana per essere puliti facilmente. La componentistica idraulica sovradimensionata garantisce l’affidabilità dell’impianto e mantiene temperatura e pressione ridotte per una maggiore durata dell’olio e quindi economia di manutenzione.